Pagine

lunedì 21 gennaio 2008

Trucioli con Salsiccia e Zucchine

Chi non conosce il detto "Meglio vivere di rimorsi o di rimpianti?", scagli la prima pietra!

Siccome io i rimpianti li odio e le lacrime di coccodrillo sgorgano a fiumi dalle mie parti e siccome avevo una bella salsiccia in frigo che mi faceva l'occhio languido, dopo essermi guardata a destra e a sinistra in cerca di sguardi rimproveratori, mi sono detta "Al diavolo, almeno per un giorno, la dieta!"

Ora, a fare compagnia alla bella salsiccia (che poi non era cooooosí grassa, suvvia!), avevo pure:
  • 1 Zucchina;
  • 1 spicchio d'Aglio sbucciato;
  • Olio evo;
  • Vino bianco;
  • Peperoncino;
  • 1 cucchiaio di semi di Finocchio;
  • Sale q.b.;
  • 180 gr. di pasta corta, tipo "Trucioli";
  • Ricotta stagionata
In una padella, ho sgranato la salsiccia e l'ho fatta rosolare con l'aglio in un goccio appena di olio. Ho aggiunto un bicchierozzo circa di vino bianco, un cucchiaino scarso di peperoncino, i semi di finocchio e lasciato sfumare, senza far asciugare troppo.

In una seconda padella, ho rosolato a fuoco vivo le zucchine, le ho salate appena e le ho unite poi alla salsiccia.

Ho lessato la pasta in abbondante acqua salata, l'ho scolata al dente e l'ho versata nella padella col condimento.

Mischia mischia, impiattato e condito con la ricotta grattata al momento.

Mangiata ben bene, fatto scarpetta e giú di nuovo a piangere...! Tanto, domani é un altro giorno!!!

13 commenti:

Stefano ha detto...

Ottimi per la mia dieta...sembran buoni cmq
Stefano

Viviana ha detto...

ah ah ah ah ah ah ah
anche dai miei occhietti sgorgano taaaante lacrime.. poi mi calmo... guardo la panza e ricomincio ah ah ah .. poi apro il frigo e mi passa... ah aha ha
un baciooooo

Rossella ha detto...

Bell'abbinamento con la salsiccia. Mi sa che prima o poi li faccio anch'io.

Mimmi ha detto...

@ Stefano: Che bello ritrovarti da queste parti!

@ Vivi: Makkeccefrega, tanto vuoi mettere che bella soddisfazione? E poi, i mariti li hanno inventati (anche) per consolarci, no?

@ Rossella: Ciao, grazie per essermi passata a trovare!

caravaggio ha detto...

m'intriga molto è saporosa e veloce ciao ciao

Mimmi ha detto...

@ Caravaggio: quando il marito non ha orari, tocca inventare qualche cosa faffú (fast food) che non assomigli ad un toast...
Buona giornata1

saretta ha detto...

POsso dire una cosa???MI FAI MORIRE DAL RIDERE MIMMI!!!!
Cavolo sei una forza della natura!!!!
Ed ottima cuoca tra l'altro..
Buona giornata
saretta ;)

Mimmi ha detto...

@ Sara: Capperina, tutti 'sti complimenti mi fanno 'ntrocolare le ginocchia! Ma grazie!!
Mi piace molto ridere e far ridere: pare faccia bene alle rughe...
Per la cucina? Boh, io 'ntruglio. C'é una canzone di Ron (Una cittá per cantare) che canto spesso quando, con la pignatta qualcosa va "storto". Mi soffermo soprattutto sulla frase "...Raccontare dei successi e dei fischi non parlarne mai..."
Eccapisciammé...! ;-D
Buona giornata anche a te!

Alex e Mari ha detto...

Come resistere a una bella salsiccia?! Con i semi di finocchio poi quella pasta deve essere stata una goduria! Hai fatto bene. ciao, Alex

stefano ha detto...

no dico, io mi t'immagino che apri il frigo e sta salsiccia co l'occhio languido... :)
ma che rapporto hai col cibo ahòò!!

SenzaPanna ha detto...

Io lo conpscevo come "Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti!!"

Il dubbio non si pone :-)

marinella ha detto...

Ciao, un premio per te dalle mie parti. Un abbraccio.

marcella candido cianchetti ha detto...

buona domenica io ho postato il dolce delle zitelle si hai letto bene ciao ciao